Close

Benefici delle piante verdi in casa

0
  • piante

Perché avere piante verdi in casa?

 

In oli essenziali, nelle tisane, composizioni e in fitoterapia…i benefici delle piante non hanno bisogno di essere dimostrati! Ma a volte ci si dimentica che le piante possono prodigare le loro virtù al naturale, nella nostra casa o nel nostro appartamento. Le piante vivono e portano molti benefici a chi se ne prende cura. La grande diversità delle varietà presenta molte soluzioni ai piccoli problemi e agli stress della vita quotidiana. Le piante sono una soluzione naturale per migliorare il nostro ambiente. Contribuiscono al nostro equilibrio e alla nostra tranquillità nel ritmo frenetico della vita moderna. Ecco qui una panoramica dei numerosi benefici delle piante d’appartamento.  

 

Le piante da appartamento: salute e benessere

 

Il nostro ambiente interno, anche quello più accogliente, è spesso invaso da varie fonti di inquinamento che possono danneggiare la nostra salute. A volte, la nostra salute è messa in pericolo da sostanze tossiche sprigionate dai nostri elettrodomestici e dall’ambiente in cui ci troviamo. Eppure, alcuni gesti semplici possono permetterci di lottare efficacemente contro questo degrado della nostra qualità di vita. Alcune categorie di piante hanno infatti delle proprietà particolarmente sane ed efficaci.

 

La questione delle onde elettromagnetiche sta diventando sempre più cruciale per molte persone che soffrono di insonnia, di male alla testa e altri sintomi spiacevoli. Senza che il loro effetto sia sempre visibile immediatamente, le piante grasse e in particolare i cactus sono considerate utili per assorbire una parte di queste cattive onde provenienti dal forno a microonde, dai computer o dai telefoni cellulari. 

 

Altre piante hanno un effetto ormai conosciuto sulla qualità dell’aria: queste piante sono infatti disinquinanti. Com’è possibile? Queste piante trasformano l’anidride carbonica in vapore acqueo purificato e rilasciano l’ossigeno. La sansevieria o lingua di suocera è nota per il suo effetto nei cattivi odori come l’odore del tabacco. È per questo motivo infatti che la si trova spesso negli spogliatoi o nelle hall di entrata dove si lasciano giubbotti e cappotti. Le azalee sono piante conosciute per le stesse proprietà di assorbimento degli odori di fumo. Si può menzionare anche l’edera che però è più difficile da collocare in un ambiente interno. Altre piante sono conosciute per le loro virtù calmanti e rilassanti. La più celebre è l’aloe vera che è un rimedio per lo stress e il nervosismo. L’aloe vera può essere posizionata in un ufficio o in una camera per produrre i suoi effetti per esempio durante il sonno. 

 

Arredare casa fa bene al morale 

 

Oltre alle proprietà fisiche delle piante, si possono rilevare vere e proprie proprietà psicologiche. Numerosi studi sottolineano i benefici di una simulazione con colori e profumi. Un bel mazzo di rose colorate per esempio messe in salone avrà sicuramente un aspetto positivo sul tuo benessere. Alcuni colori sono conosciuti per i loro effetti stimolanti come per esempio i colori aspri e caldi come il giallo e l’arancione. Oltre ad illuminare l’ambiente interno come per esempio quello del salone o di un ingresso, un bouquet di fiori con questi colori porterà un po’ di felicità alle lunghe giornate invernali. 

 

Le piante sono tornate ad essere protagoniste immancabili del nostro ambiente interno. In particolare, i cactus sono molto alla moda. In carta da parati, come motivo di abbigliamento, in duo o trio di piante, queste piante leggendarie sono diventate le preferite di molti stilisti. Facili da mantenere, estetiche e originali, sono tanto apprezzate dagli uomini quanto dalle donne e stanno benissimo in qualsiasi stanza di casa. Con i cactus inoltre non c’è rischio di intossicazione per gli animali di casa che non si avvicineranno per paura di pungersi. Inoltre, l’attività di decorazione dell’ambiente di casa con le piante è di per sé molto rilassante. 

 

Si tratta anche di uno degli aspetti importanti della filosofia del Feng-Shui. La disposizione delle piante, a seconda che abbiano delle foglie rotonde o quadrate, a sud o a nord della stanza e della casa, a seconda dello Yin e dello Yang, permette secondo questa filosofia di sfruttarne le migliori virtù . Va notato anche che alcune piante sono apprezzate per le loro virtù simboliche. È il caso del fiore del Loto, simbolo di saggezza. Narcisi, molto usati per il capodanno cinese.

Una varietà è particolarmente importante, la peonia soprattutto quando è rossa, è la regina dei fiori nelle credenze asiatiche e con i suoi bei fiori rotondi, è sinonimo di prosperità e di abbondanza. 

 

Quali sono le controindicazioni di avere piante verdi in casa? 

 

I benefici delle piante verdi da appartamento sono molte, sia come piante disinquinanti che come decorazione di casa. Il loro effetto sul nostro benessere è molto conosciuto ma ci sono anche idee sbagliate su queste piante. Al contrario, alcune piante hanno bisogno di più precauzioni. Ecco qualche consiglio per capire meglio queste dinamiche.

 

Una delle idee sbagliate che si sente in giro è quella che sostiene che non si devono tenere piante verdi in camera da letto. Falso! Si può dormire in una stanza che ha delle piante, tranne ovviamente in caso di allergie o contro-indicazioni mediche specifiche. La produzione di anidride carbonica di notte, durante la quale la fotosintesi non avviene, è molto bassa per presentare un pericolo per l’uomo. Anche il numero di piante non è un problema, l’unico rischio è quello di produrre troppo vapore acqueo e quindi rendere l’ambiente umido.

 

Per quanto riguarda invece i rischi reali, in particolare per i bambini e gli animali domestici, bisogna stare attenti. Alcune piante molto popolari come il ficus sono tossiche. Bisogna stare attenti per evitare che bambini e animali le ingeriscano. Stessa cosa per alcune specie come l’azalea che possono dare problemi allo stomaco. L’acqua delle piante è nociva per esempio per i gatti che possono essere tentati di dissetarsi.

Bisogna fare in modo che le piante verdi rimangano, all’interno, formidabili strumenti detox quindi attenti a questi piccoli intoppi!

Related Posts