Close

Piante che purificano l’aria

0
  • Piante disinquinanti

A dispetto delle credenze comuni, l’aria del nostro appartamento, della nostra casa o in generale dell’ambiente interno è inquinata tanto quanto quella dell’esterno, per questo le piante che purificano l’aria diventano indispensabili! Avere una pianta che combatte l’inquinamento a casa è sempre una buona idea in quanto vi aiuterà a purificare l’ambiente. Inoltre, sarà facile arredare con le piante il tuo spazio grazie al loro fogliame molto decorativo. Un altro aspetto importante è che le piante che purificano aria come le altre del resto hanno grandi benefici anche in termini di rilascio di ossigeno, che ci aiuta a pensare meglio. Le piante verdi nel tuo ambiente interno, che siano piante da ufficio oppure per la casa, trasformano l’atmosfera e la rendono immediatamente più accogliente oltre che a migliorare la tua salute! 

 

Come fanno le piante a purificare l’aria ?

Una pianta può purificare l’aria di casa o dell’ufficio in quanto è in grado di assorbire le sostanze nocive e rilasciare ossigeno, ecco alcune delle sostanze tipiche che catturano:

  • La formaldeide
  • Il benzene
  • Il toluene
  • Il monossido
  • Il tricloroetilene
  • Lo xilene

piante che purificano l'ariaQueste sostanze si trovano spesso nei mobili e nei tessuti. A seconda del tipo di pianta, i composti volatili e le quantità assorbite attraverso il processo attuato dalle piante possono cambiare. 

La “respirazione delle piante” è il processo inverso della fotosintesi. Quest’ultima è il meccanismo naturale grazie al quale le piante trasformano l’anidride carbonica in ossigeno grazie alla luce. 

Gli scambi di gas avvengono nelle foglie attraverso gli stomi e anche a livello delle radici. Questo significa che più  una pianta ha un fogliame largo, più ha la capacità di assorbire grandi quantità di sostanze inquinanti.

Tuttavia, per purificare completamente l’aria di una stanza, bisognerebbe far crescere una vera giungla! Avere una o varie piante che purificano l’aria in casa o in appartamento non è mai efficace quanto una buona aerazione. Aprire 5 minuti al giorno le finestre rimane un ottimo metodo per purificare l’aria di casa, del tuo appartamento o del tuo spazio interno. 

Ciò non toglie il vantaggio di avere delle piante che purificano l’aria in casa! Basta ricordare che non basterà avere piante in casa per combattere tutto l’inquinamento prodotto nel tuo spazio interno ma che uno sforzo congiunto di piante ed aerazione renderà l’ambienta ottimale per la tua salute. Ricordati sempre che l’esposizione della tua stanza è importante per permettere alla tua pianta di stare bene e crescere rigogliosa! 

 

Quali  piante scegliere per il tuo interno? 

È soprattutto la quantità di luce nel tuo spazio che ti aiuterà a capire quale pianta disinquinante scegliere. Tra le piante che purificano l’aria più efficaci secondo degli studi della NASA, ci sono queste specie: 

  • Chlorophytum per formaldeide e monossido di carbonio
  • Palma di arec per xilene e toluene
  • Felce Boston per formaldeide e xilene

Queste però non sono le uniche specie di piante disinquinanti che potrebbero interessarti, ce ne sono tante altre. 

Sappi che non esiste la pianta disinquinante perfetta perché le capacità di purificare l’aria dipendono molto dalla dimensione del suo fogliame. Di conseguenza, che sia per la camera da letto o un’altra stanza di casa, una pianta in piena crescita è la migliore garanzia di efficacia contro l’inquinamento. 

Quale pianta scegliere per purificare un interno luminoso?

Le piante che purificano l’aria adatte per un interno luminoso non devono essere necessariamente poste sotto i raggi diretti del sole. Spesso è addirittura il contrario, a parte per i cactus e l’aloe vera che amano i l’esposizione al sole. La maggior parte delle piante disinquinanti per l’interno luminoso di casa preferiscono una luce indiretta. Meglio allontanare le tue piante dalla finestra oppure posizionare una tenda leggera davanti ad essa per proteggerle.

Ecco alcune piante disinquinanti che amano un interno luminoso: 

  • Il Chlorophytum
  • La Felce di Boston
  • Il Croton
  • Il Fiore di luna o Spathiphyllum
  • L’Anthurium
  • Il Ficus elastica
  • La palma Rhapis

Quali piante scegliere per purificare un interno senza luce? 

Le piante d’ombra possono vivere in un interno non molto luminoso ma non senza luce, quindi una stanza senza finestre non sarà adatta a loro. Le piante hanno bisogno di un minimo di luce per sopravvivere anche se alcune sono meno esigenti di altre. Se pensi di poter mettere una delle piante che possono purificare l’aria in una stanza di casa o del tuo appartamento, ecco alcune piante che sarebbero perfette per un interno poco illuminato: 

  • La Calathea
  • La Dracaena
  • Il pothos
  • L’edera
  • La Sansevieria

Ti piacerebbe rendere più green il balcone o il terrazzo di casa quest’anno oppure per il giardino? Ci sono tantissimi tipi di piante da esterno e di piante perenni per aggiungere fiori e colori ai tuoi spazi esterni e per goderti al massimo le belle giornate primaverili ed estive in balcone e in giardino!

Related Posts