Close

Come decorare albero di Natale: luci e fiori per abbellirlo

0
  • decorare albero di natale copertina

Come decorare albero di Natale: luci e fiori per abbellirlo

albero di natale decorato con palline rosseIl Natale è da sempre la festa più attesa e più amata dell’anno, che porta con sé emozioni, ricordi e attenzioni per le persone più importanti della nostra vita.

Addobbare l’albero di Natale non è solo appendere decorazioni a dei rami ma per molti di noi è qualcosa di più: fare l’albero di Natale e decorarlo insieme alle persone care è un momento magico che ci riempie di gioia. 

Vedere l’albero natalizio completato con lucine scintillanti e addobbi vari ci fa sentire al settimo cielo! 

Per aiutarvi nella scelta delle decorazioni più belle noi di Interflora dedichiamo questa guida speciale agli addobbi natalizi. Ecco allora alcune idee su come allestire un albero di Natale alla perfezione.

Addobbare l’albero di Natale: consigli 

Dagli alberi alle palline, dalle luci ai fiori, sino agli altri addobbi: prima di pensare a come decorarlo, occorre scegliere l’albero di Natale in base alle proprie esigenze: ad esempio se avete un piccolo angolo dove riporlo o se disponete di un’ampia sala con il soffitto alto. 

Ricordate che la regola base per addobbare l’albero di Natale è mai mettere le decorazioni in fila, né verticale né orizzontale. 

Altezza dell’albero di Natale: dove posizionarlo? 

Come accennato, la scelta dell’albero va fatta in base all’altezza della stanza che lo ospiterà: generalmente, la cima dell’albero deve essere circa 50 cm più bassa del soffitto. Inoltre, se avete uno spazio ridotto come un angolo della stanza e non il centro della sala è meglio scegliere un albero con un diametro piccolo, alto e slanciato.

Ovviamente il posto migliore per posizionare l’albero è dove c’è spazio per mettere i regali sotto e dove viene visto e ammirato. Generalmente, il posto perfetto per posizionare l’albero di Natale rimane la finestra: mettendolo nei pressi di una finestra o un balcone, infatti, si rende visibile l’albero anche dall’esterno. 

Ricordate che è meglio posizionarlo dove c’è una presa nelle vicinanze, per attaccare le luci.

Albero di Natale: vero o sintetico? 

decorare albero di natale luciL’abete vero porta in casa la magia del Natale anche a livello olfattivo, dato che sprigiona i suoi profumi in tutto l’ambiente. Va specificato che sono generalmente frutto di coltivazione in vivaio, quindi non vanno a intaccare il patrimonio forestale. Per questo sono la scelta più ecologica.

Come coprire la base dell’albero di Natale 

Essenziale per avere un risultato esteticamente gradevole è coprire la base dell’albero: usate della carta regalo colorata, della carta crespa, della carta lucida oppure un telo in finta pelliccia bianca. 

Potete creare una sorta di montagnetta con delle cassette di legno o del cartone dipinto, aggiungendo dei bellissimi fiori come le stelle di natale: in inverno, infatti, sono dei simboli tipici del Natale che si possono tenere in casa in confezioni multiple o singole in colori vivaci come il rosso o delicato come il rosa tenue e il giallo avorio.

Le luci più adatte per l’albero di Natale

Potete usare luci bianche o colorate per illuminare il vostro albero di Natale. L’importante è scegliere il colore del filo in base al colore dell’albero: sull’albero di Natale bianco sarà perfetto un filo trasparente, su un albero verde un cavo verde scuro si mimetizzerà con facilità tra i rami e farà risplendere le lucine led.

Lo stile dell’albero di Natale

L’albero di Natale rosso è un classico delle festività: il rosso è il colore del Natale per eccellenza, il colore di Babbo Natale ma anche quello delle bacche di agrifoglio e pungitopo, che ci si scambia per buon augurio proprio durante i giorni di festa a cavallo tra Natale e Capodanno.

Per questo Natale 2022, si potrà optare anche per addobbi dai colori neutri, come l’argento e il blu rilassante, magari con un tocco di bianco. Oppure, in alternativa, si potrebbero scegliere colori più vivaci e materiali innovativi.

Il nostro consiglio è di non mischiare troppi stili differenti: se fate l’albero di Natale shabby chic evitate di mettere decorazioni di design. Vediamolo meglio! 

decorare albero di natale copertina

Come addobbare l’albero di Natale

Passiamo ora ad alcune idee di decorazione dell’albero di Natale: luci, festoni, palline, decorazioni varie, puntale e fiori per dare vita ad alberi di Natale originali

Come regola generale, di solito si inizia con le luci per nascondere comodamente i cavi e si prosegue con gli addobbi come palline e ghirlande.

Festoni per l’albero di Natale

Puoi scegliere tra semplici nastri di vari materiali, fiocchi, fili d’angelo, cordoncini di feltro o di perline, ecc.

Palline per l’albero di Natale

palline albero di nataleLe palline di Natale possono essere colorate o trasparenti, di vetro o di plastica, ma anche di legno o di stoffa. Indipendentemente dal materiale, il consiglio che vi diamo è quello di posizionare le decorazioni più piccole all’estremità superiore dell’albero e poi via via di dimensione più grande fino a raggiungere la base. Non dimenticate, inoltre, di inserire le decorazioni anche in mezzo ai rami, non solo all’estremità.

Puntale per l’albero di Natale

In abbinamento con le palline e lo stile degli altri addobbi, il puntale dell’albero di Natale può essere tradizionale, con la forma a punta allungata, a stella oppure raffigurante svariati soggetti come angeli, cappelli di Babbo Natale, gnomi e tanto altro.

C’è anche chi predilige per la twigball, una sfera luminosa composta da rametti luminosi da posizionare alla base della punta. Sembreranno un tutt’uno e l’effetto sarà mozzafiato.  

Altre decorazioni per l’albero di Natale

decorazioni albero di natale palline ghiande fiocchi baccheOltre alle solite decorazioni, potete usate rametti, fiocchi, fotografie, biscotti, caramelle, campanelle, peluche, personaggi in legno, addobbi fai da te e qualsiasi cosa vi viene in mente per personalizzare al massimo il vostro albero. 

Fiori per l’albero di Natale

Come abbiamo accennato, il periodo del Natale vede protagonisti piante e fiori particolari, dai colori vivi, con bacche o foglie particolari ideali per abbellire la propria casa. 

La Stella di Natale è il fiore per eccellenza che rallegra anche le zone meno luminose della casa ma anche l’agrifoglio è il classico simbolo del Natale. 

Infine, c’è il vischio che mostra tutta la sua bellezza nelle composizioni floreali con le sue bacche biancastre ed è famoso per il buon auspicio quando ci si bacia sotto un suo ramo. Potete appenderlo vicino all’albero di Natale oppure all’ingresso della propria abitazione. 

Related Posts