Quali sono i fiori tipici della Primavera ? 

Non c’è nulla di più bello dell’arrivo della primavera. Questa stagione è simbolo di nuovi inizi e dà un assaggio del sole estivo. Le giornate sono più lunghe, fa meno freddo e si passa più tempo in giardino. E chi non ha voglia di giardini pieni di fiori colorati? Che tu sia esperto di giardinaggio o solo un amante dei fiori e delle piante in balcone, non c’è problema. Interflora ha pensato di darti qualche consiglio sui fiori e la fioritura primaverile

Sono tanti i fiori che fioriscono in primavera, questa stagione è fantastica per osservare nuovi colori e magari scoprire fiori che non conoscevi prima. Ma quali sono i fiori primaverili più belli? 

Era dès 34.99 €
Abbraccio dès 42.99 €
Legame fiorito dès 44.99 €
Melodia dès 49.99 €

I cinque fiori primaverili per eccellenza 

Ci sono tantissime varietà di fiori primaverili: alcuni fiori sbocciano già a Marzo, altri bulbi aspettano le giornate più calde e saranno disponibili solo a primavera inoltrata, con un sole già tipicamente estivo. Ma una cosa è certa: tutti i fiori primaverili sono bellissimi, pieni di colore e in grado di portare sempre buon umore in casa, sul balcone o in giardino. Noi di Interflora abbiamo selezionato cinque fiori che sono facili da curare e che fioriscono in primavera

Le primule: fiori resistenti e pieni di colore

Le primule sono fiori bellissimi. Si tratta di una specie originaria delle Alpi, quindi è una varietà di fiore che resiste anche a temperature difficili. Vedere le primule nei giardini è simbolo dell’inizio imminente della primavera

Le primule hanno una fioritura precoce che solitamente avviene già durante il mese di Marzo. È possibile trovare questi fiori in molte varietà di colori anche se le più comuni sono le primule in bianco e in giallo. Le più eleganti sono quelle con sfumature viola, che si adattano benissimo alla decorazione dei balconi. 

Infatti, si tratta di fiori che spesso vengono tenuti in giardino o sul balcone e che sono anche facili da mantenere. Una volta che la fioritura ha inizio basta annaffiare con regolarità e scegliere un luogo in cui il fiore riceve luce senza troppa esposizione diretta al sole, per evitare di bruciarlo. Oltre questo piccolo accorgimento, le primule sono fiori perfetti per dare colore ai tuoi spazi!

Primule

Le margherite, fiori primaverili per eccellenza 

Le margherite sono in assoluto il simbolo dell’inizio di questa stagione meravigliosa, la primavera. Quanta gioia si prova quando i giardini si riempiono di piccoli esemplari gialli e bianchi? Le margherite portano tanta luce e incantano per il loro colore, inoltre questi fiori ricordano purezza e spensieratezza. 

Le margherite sono perfette da regalare durante questa stagione, magari ad una persona speciale. Tradizionalmente, la margherita è un fiore d’amore, infatti spesso si usa per sapere se il sentimento di una persona è ricambiato o meno, usando la celebre frase «m’ama o non m’ama». Secondo questa usanza, l’ultimo petalo di questo fiore darà la risposta tanto attesa.

Tutte le varietà di margherite sono delicate quindi attenzione alla temperatura se si pensa di lasciarle fuori in giardino o in balcone. Infatti, questi fiori non resistono al freddo e bisognerà proteggerli per mantenere la loro bellezza. 

Le viole, fiori immancabili della primavera

Anche le viole sono fiori molto popolari durante questa stagione dell’anno. Le viole fioriscono soprattutto durante il mese di aprile, perché come le margherite, si tratta di una specie che non resiste a climi troppo freddi. 

Le viole sono simbolo di umiltà e tenerezza e fa sempre piacere ricevere in regalo un mazzetto di questi fiori dal colore acceso. Può anche essere una buona idea quella di piantare qualche viola nel giardino o in balcone: basta munirsi di un vaso adeguato e di terriccio. Le viole aggiungeranno luce e colore a qualsiasi spazio in cui si troveranno. Senza dimenticare che questi fiori hanno un profumo inebriante meraviglioso!

La coltivazione delle viole non è affatto difficile: spesso le viole fioriscono naturalmente senza troppi problemi se nei mesi precedenti i semi sono stati piantati correttamente in giardino. Basta annaffiare regolarmente ed è fatta: il tuo giardino sarà irresistibile. 

Le peonie, fiori simbolo della primavera

Anche le peonie sono senza dubbio un simbolo della primavera. Le peonie si trovano spesso in varietà di rosa ma hanno anche tanti altri colori. Sono fiori molto apprezzati da regalare in più occasioni come la Festa della Mamma o per un augurio di compleanno. Ecco, le peonie sono un’idea perfetta per chi compie gli anni in primavera

Le peonie sono fiori che fioriscono in primavera ma a differenza di margherite, viole o tulipani sono particolarmente resistenti.  Tuttavia, la loro coltivazione non è delle più facili e richiede tempo. Un consiglio utile che vi diamo è quello di piantare i semi delle peonie in giardino o in un vaso con terriccio molti mesi in anticipo. 

In ogni caso, una cosa è certa: quando le peonie fioriranno sarai molto felice di avere questi colori vivaci nel tuo giardino. Inoltre, non dovrai più temere gli sbalzi di temperatura della stagione. Questi fiori sono quasi indistruttibili! 

Peonie

I tulipani, fiori immancabili della stagione primaverile

Ecco che arriviamo al fiore primaverile per eccellenza: il tulipano. I tulipani ricordano campi soleggiati, colori caldi e tanta luce. Sono fiori che cercano il sole e trasmettono positività in qualsiasi luogo in cui si trovano.

I tulipani fioriscono solitamente in aprile, anche se è necessario piantare i bulbi già a novembre. Sono fiori delicati, la cui coltivazione richiede qualche accortezza. Si tratta di una specie facile da piantare direttamente in un vaso con terriccio oppure in giardino. 

In ogni caso, sono i protagonisti immancabili della stagione primaverile, simbolo di luce e di calore. Inoltre, sono anche fiori perfetti per Pasqua. Infine, un giardino con i tulipani è il modo ideale per accogliere ogni ospite!

Era dès 34.99 €
Abbraccio dès 42.99 €
Legame fiorito dès 44.99 €
Melodia dès 49.99 €
Torna in alto